sabato 28 marzo 2009

Buon Compleanno Gennaro!

giovedì 26 marzo 2009

chi........chiiiiiii.come......comeeeeee.........quando.......quandoooooo

videoridiamo, forse ci fa' bene o male? chi stara' bene ,chi stara male, chi salira le scale dell'euforia chi scendera le scale dello sconforto, chi si fara' una risata scanzonata e chi invece si sentira' a disagio per il filmato,chi approvera'(?), e chi disapprovera'(?) , come si e' permesso o ha fatto bene qualcuno dira', ma chissa' fin dove si arrivera'? e chi pubblica puo' e deve preoccuparsi del giudizio altrui o fregarsene? puo' succedere che non si pubblichi per paura del giudizio o puo' succedere che si pubblichi fragandosene dall'urtare le sensibilita' degli altri partecipanti? e che fare se qualcuno si offende percio' che pubblichi ? fregarsene o chiedere scusa? ma pensare che la vita e' anche questa e' peccato? o si e' nel giusto prendendo la vita per come viene? ci si puo' permettere che se si hanno dei problemi uno cerchi di sdrammatizzare facendosi una risata,o deve arrovellarsi la mente? magari per non urtare gli altri, per essere preciso non sto' parlando di me .ma poi che me ne frega se ce' chi sale o chi scende,chi giudica e chi approva, chi e' sensibile e chi non lo e',se la mia capa mi dice di fare qualcosa la faccio assumendomi tutte le mie responsabilita', d'altronde come ho sempre fatto,chi puo' mettere dei limiti alla MIA vita? forse chi non vuole limiti alla propria?ciao

martedì 24 marzo 2009

Per i più golosi!!!!!!


Torta "Pinguì"


Gli ingredienti sono pochi, di facile reperibilità, il procedimento è semplice e la riuscita è sicura....quindi forza!

farina 150 gr

zucchero 150 gr

3 uova (intere)

burro 75 gr

cacao amaro 3 cucchiai

50 ml di latte (un bicchiere scarso)

1 bustina di lievito per dolci


PER LA FARCITURA

1 barattolo di nutella (non quello grosso grosso che poi avanza e ve la pappate di nascosto!)

1 confezione di panna da montare

Achtung! Per fare questa ricetta è fondamentale possedere delle fruste elettriche...se non le avete , forse vi conviene lasciar perdere, perchè se è vero che per amalgamare gli ingredienti potreste anche tranquillamente farne a meno...per montare la panna sono indispensabili. Se non le avete e non volete rinunciare alla torta ci sono varie soluzioni....la chiedete in prestito alla vicina di casa/suocera/mamma, altrimenti fate questo acquisto perchè non è molto impegnativo e dà tantissime soddisfazioni, in particolare io vi consiglio quella con la ciotola costa un pò di più di quelle senza ma è più comoda.Ora siete pronti?...

Amalgamate bene uova e zucchero, incorporate la farina, il latte, il lievito, il cacao e frustate per bene fino a che tutti gli ingredienti non saranno bene amalgamati, imburrate una teglia da forno, versateci tutto l'ambaradan e infilate nel forno già caldo a 180° per una quarantina di minuti, poi dipende un pò dal forno, non perdetela di vista, e non si brucerà (non di sua spontanea volonta! )
Quando sarà cotta, tiratela fuori e fatela stiepidire, non freddare completamente, tagliatela in due (orizzontalmente ovviamente), otterrete due dischi, su quello inferiore spalmate un bello strato di nutella e uno di panna che avrete precedentemente montato....poi ricomponete il dolce con lo strato superiore .... e GOOOODETEEE!!!!!!

AAA Cercasi..............



........Amici fedeli!
Scrivete su: Nel principio era...
http://www.blogger.com/post-create.g?blogID=36250889

VI ASPETTO!

lunedì 23 marzo 2009

Dai il meglio di te