sabato 22 novembre 2008

Tante cose da dire

Amici e Fratelli.
Dopo un Po di tempo mi faccio vivo non perché vi ho voluto abbandonare ma perché abbiamo avuto problemi con mio suocero, anzi ringrazio tutti voi che avete insieme a noi pregato per lui ma adesso non c'è più.siamo ritornati solo ieri tutti insieme ed io ho fatto tante volte Trento bari e avevamo veramente poco tempo a disposizione.
Oggi aprendo il blog ho avuto la bella sorpresa dei vostri desideri, la barca sta affondando, perché il capitano vuole abbandonare la nave ?
Quando Dio andò da lot e gli disse di abbandonare Sodoma e lot gli chiese perchè e Dio gli rispose che cera tanto peccato e lot gli disse ma se c'è un Giusto tu distruggeresti il tutto e Dio gli rispose che per Amor di quel Giusto non Avrebbe distrutto la città (non capisco il perché di tanto in tanto vengono fuori scoraggiamenti su cosa fare continuare ho no.)Anche per pochi scrittori per il loro rispetto andrebbe lasciato aperto.
Siamo sempre stati cosi non possiamo cambiare e nella nostra natura umana fermarci alle prime problematiche, MI DITE UNA COSA? MA QUANDO GESù ERA SULLA TERRA QUANTI DI NOI L'ANNO SEGUITO? ERANO IN TANTI? QUANTI ERANO.......... TUTTI COLORO CHE VIDERO I SUOI MIRACOLI O L'OSANNAVANO L'HANNO SEGUITO ? EPPURE NON SI è MAI SCORAGGIATO. ALLORA COME PAOLO DICEVA SEGUITE LE MIE ORME COME IO SEGUO LE ORME DI CRISTO.come v'ho già detto in passato l'ho ribadisco di nuovo il blog non va chiuso poi a questo punto vi dico o ti dico fai come vuoi non e cosi che si parla, esso almeno a me mi fa sentire un po meno lontano anche se non scrivo assiduamente e per problemi di tempo e di stanchezza ma sono sempre informato e se non posso farlo io l'ho fa mia moglie e poi L'AMICIZIA io cerco di coltivarla anche al di fuori del blog telefonando cercando chiamando anche se poi non sono corrisposto. ma questo a me non interessa. e non per questo motivo mi scoraggio nel vedere l'indifferenza delle persone.
E nel vedere anche su skiper che non c'è piu nessuno ho si fa finta per un motivo o un altro chi se ne frega, come io sono stato e sono limpido e saincero con tutti voi e continuero sempre ad esserlo Un sincero SALUTO a voi tutti da un vostro Fratello e spero anche Amico

venerdì 21 novembre 2008

Per la vita che verrà



Se rimaniamo insieme potremo anche volare
potremo attraversare questo mare
se rimaniamo insieme nelle diversità
insieme scopriremo la nostra unicità
Se noi si resta insieme saremo la continuità
Se rimaniamo insieme sarà vera libertà
E per la vita che verrà tu non sarai mai sola
Se rimaniamo insieme se ci diciamo tutto
Se insieme seminiamo insieme coglieremo il frutto.
Se noi si resta insieme sarà una meraviglia
SE rimaniamo insieme saremo una famiglia
E per la vita che verrà
tu non sarai mai sola sotto questo cielo
io non sarò mai solo sotto questo cielo
Noi rimarremo insieme se noi ci capiremo
SE ci perdoneremo gli sbagli che faremo
Noi rimarremo insieme se avremo volontà
SE riusciremo insieme a darci libertà per la vita che verrà
Per la vita che verrà tu non sarai mai sola
Sotto questo cielo, io non sarò mai solo, sotto questo cielo
Per la vita che verrà
Tu non sarai mai sola, MAI !



Amici miei ,ascoltando stamattina questa bella canzone di Jovanotti,ho pensato a voi ,a quanto mi siete cari e al gran bene che vi voglio. L'esserci ritrovati non è stato un caso,ci potete credere,è un'oppotunità che il Signore ci ha concesso nel Suo immenso Amore, non lasciamocela sfuggire ,rimaniamo uniti!.E' vero le prove della vita ci hanno cambiati, alcuni di voi portano ancora pesi insostenibili,ma è proprio per questo motivo che dobbiamo rimanere insieme. Avere degli amici vuol dire non essere soli , avere una spalla su cui piangere, è questa è già una grande benedizione.Possiamo restare insieme solo se lo vogliamo veramente, se siamo disposti a capirci e a superare i piccoli screzi che normalmente possono nascere in qualsiasi tipo di rapporto . Eliminiamo i pregiudizi e diamo credito e fiducia ai nostri amici." E...per la vita che verra' tu non sarai mai sola sotto questo cielo,io non saro' mai solo sotto questo cielo"...Non voglio perdervi!!...Fatevi sentire... Vi aspetto!!!.Vi abbraccio forte Franca

giovedì 20 novembre 2008

Il sogno di Dio è il nostro Pane Quotidiano: "Amarci"








Ciao a tutti dopo avervi mostrato qualche foto di Dublino volevo commentare queste ultime cose lette ed i dissapori che trapelano da esse.




Io sono qui da pochissimo e sicuramente sono l'ultimo se avessi anche la possibilità di esprimere un mio pensiero non solo nell'amore di Cristo ma anche con tutta l'umanità che ci è d'obbligo.




In questo Blog ho letto tante belle persone e penso che come purtroppo l'essere umano è abituato a fare con le cose belle che ha le da per scontate pertanto solo quando le perde ne soffre la mancanza e ne dà il giusto peso. Io non ho avuto la fortuna di incontrarvi in età adolescenziale o sù di lì ma alcune persone nella mia vita hanno acquisito grande importanza nel tempo. Ci sono sopratutto tre persone che ho incontrato nel frangente della mia conversione e che con le quali nonostante abbiamo preso parte insieme ad alcune comunità le quali con tutta la buonavolontà di questo mondo e spirituale sono andate disperse noi siamo rimasti "suggellati". Certo ognuno ha il suo carattere ma proprio per queste diversità si compie l'Amore di Dio nella volontà di stare insieme ed amarsi e rispettarsi. Certo se ognuno riesce a comprendere che lì dove finisce la nostra libertà comincia quella dell'altro e viceversa è meglio ma siamo nati imperfetti ed ognuno lascerà questa vita in egual modo ma con qualche esperienza in più.Ora che sono lontano dall'Italia mi mancano tanto i miei amici ma loro per me sono l'allargamento della mia famiglia carnale e quindi ho la certezza che sono lì in qualsiasi tempo e luogo li troverò sempre, per ora sono in pianta stabile nel mio cuore e sono sicura io nel loro, del resto se Cristo è morto per noi anche nel Corpo penso che con la Resurrezione abbia anche anticipato per noi la comunione completa...guardiamo i nostri cari nel Signore con lo stesso Amore e premura con la quale guardiamo i nostri fratelli e sorelle nella carne! ed anche con la stessa apprensione con la quale ci prendiamo cura di noi stessi e delle nostre cose...certo non avremmo perso nulla tutt'altro avremo scoperto il tesoro lì dove molti rincorrendo fantomatiche chimere non avrebbero mai cercato e quindi trovato! Prima di partire, e mi dispiace se le ho potuto frequentare molto poco ho avuto l'opportunità di incontrare altre persone ,molto care a me ed al Signore, lì in Italia e devo dire che il Piano di Dio è come il filo d'Arianna se uno lo segue non corre mai il rischio di smarrirsi, e così è anche la tela che tesse Dio per i suoi Figli li interseca li riprende poi li rimanda e talvolta interpone degli spazi temporali di tempo o di luogo ma tutto alla fine torna nelle SUE MANI AMOREVOLI. Questo posto è importante, e non solo per voi ma anche per persone che come me sono approdate oppure approderanno e troveranno un pò di "Aria pulita da Respirare" del resto e per non essere "Spiritualoidi" mi viene spontaneo pensare alle Parole del MAESTRO "Voi siete il sale della terra...." Prima di lasciare l'Italia ho avuto dei momenti molto difficili e quando Franca mi ha invitato a partecipare a queste pagine io ho ringraziato Dio quando ho capito che avrei portato con me così lontano da casa e da tutti i miei cari uno strumento che EGLI avrebbe utilizzato per incoraggiarmi e sostenermi, poi ho avuto modo di conoscere anche altri Membri ed allora ho avuto la conferma di tutto questo. Per ora non abbiamo ancora una casa nostra qui in Irlanda e siamo ospiti di una cara famiglia formata da una coppia con lei Italiana ed il marito Ghanese ed hanno una Bimba di tre anni! Per chi non lo sapesse anche mio marito è di origine Ghanese e nostro figlio ha 3 anni! Abbiamo conosciuto queste persone qui e subito ci hanno ospitato facendoci sentire a casa nostra...pur essendo Musulmani! e questo lo dico perché con tale testimonianza ho apprezzato la profondità del UNIVERSALITA' del NOSTRO DIO ricominciando la strada del Deserto abbiamo incontrato la consanguineità di Ismaele ed Isacco così Dio ha provveduto a Noi in Irlanda!



Stiamo frequentando da qualche settimana anche una comunità dove abbiamo incontrato tanta fraterna accoglienza ed un bellissimo gruppo Gospel!



Non è facile ricominciare da capo in una terra straniera ma i nostri passi sono guidati da Lui. Mi piacerebbe tanto essere più presente qui con voi ma purtroppo ho problemi di connessione e quindi spero che quando avremo la nostra casa e si saranno appianate le varie problematiche potrò leggervi e scrivere con più frequenza per questo e con questo rispondo a te in particolare carissimo Alfredo che abbiamo avuto modo di conoscere io e David 2 giorni prima di partire insieme alla tua dolcisssima compagna...non chiudere nulla! Qualche volta si comincia un opera con un pensiero ma poi si finisce per realizzarne altri più belli e più grandi ...e forse altre anime come dicevo sopra stanno aspetando il loro tempo per approdare...vogliamo credere questo!



Adesso che mi sono prolungata tantissimo vi saluto abbracciandovi caramente



Rosaria

lo chiudiamo o no ?

Sembra siano tutti svaniti,sembra che si ha paura del proprio PRESENTE,sembra proprio che ci si riesca a dialogare solo con chi si va d'accordo,ma a volte chi ti fa' male e' quello che ti vuole bene,ma un bene che non puoi immaginare.Lamentarsi perche' qualcuno non scriva non e' tanto per avere tutti presenti ,ma e' il desiderio di sentirsi,di incontrarsi anche se solo in modo virtuale,non si e' obbligati,questo non lo pretende nessuno,ma se non si riesce a trovare un solo minuto per "affacciarsi" e salutare,vuol dire che proprio non ci siamo,se penso a quello che avremmo potuto fare,anche solo continuare le ns cose di tanti anni fa',tipo lo stare insieme informalmente,e ripeto senza molto impegno di tempo reale, e scambiarsi opimioni,anche meditazioni,senza peraltro far diventare il blog un organo religioso,senza nulla togliere alla religiosita' che ognuno pensa di esprimere,di organizzare ogni tanto delle rimpatriate,certo tra alcune persone questo siu e' realizzato,pero' ci si e' in 3-4 coppie niente di piu'.si e' tentato di fare qualcosa di concreto e pure questo sembra che ha creato divisioni e non unita' d'intendi,certo ce' stato chi ha cercato di portare il blog sul terreno spirituale con le solite forme da noi conosciute,qualcuno si e' tirato indietro,certo una cosa il blog ha fatto....ha dato coscienza a molti del proprio stato vegetativo aldila' delle apparenze,di solito si dice il risultato si vede dai frutti!ciao a tutti e dico a Tutti.

Non capisco...........

Molte volte, Alfredo ci ha chiesto di chiudere il blog, molte volte ci siamo risentiti di questa proposta e abbiamo reagito con belle frasi come ..il blog e' nostro, ....non morira'.... l'amicizia..ecc.ecc....Poi, vi allontanate. Sparite, adddirittura ci si mette invisibili su skipe. Perche'...??????? C'e chi si offende perche' nessuno ha risposto al proprio commento, chi usa la tecnica del farsi desiderare, Che peccato pochi giorni fa, ho risentito un altro veterano degli anni "70 ci siamo fatti una bella chiacchierata,gli ho dato il sito del nostro blog, ma credo che non ha trovato nessuno forse percio' non ha lasciato un saluto. Che dirti Alfredo, leggo il tuo stato d'animo e non ho parole! Adesso viene Natale.... dovremmo essere tutti piu' buoni...Basterebbe un po' d'umilta' ....

mercoledì 19 novembre 2008

Perchè ostinarsi?

Spero vi siate convinti che tenere il blog così non ha ormai più senso.
Aiutatemi a chiuderlo per favore. Grazie.

Augurissimi a Robert

Oggi è il tuo compleanno caro Robert, personalmente non ti ho mai conosciuto ma, so che sei un ragazzo speciale in quanto figlio di una mamma speciale.
Voglio augurarti buon compleanno sperando di poterti conoscere quanto prima. Un abbraccio, Alfredo

lunedì 17 novembre 2008

MISTERI STORICI




Chissa’ se un insegnante di storia potra’ spiegarci queste coincidenze

Abraham Lincoln e’ stato eletto al Congresso nel 1846.

John F. Kennedy e’ stato eletto al Congresso nel 1946.


Abraham Lincoln e’ stato eletto Presidente nel 1860
John F. Kennedy e’ stato eletto Presidente nel 1960.

Entrambi erano particolarmente interessati

ai Diritti Civili
Entrambe le mogli dei due Presidenti persero un figlio mentre vivono nella

Casa Bianca
Questi due presidenti furono sparati di venerdi’
e tutti e due alla testa.

Adesso diventa sempre piu’ interessante.
La segretaria di Lincoln si chiamava Kennedy.
La segretaria di kennedy si chiamava Lincoln ..

Gli assassini di entrambi erano persone del sud.

Il successore di Lincoln si chiamava Johnson.

Anche il successore di Kennedy si chiamava Johnson

Andrew Johnson, il successore di Lincoln , nacque nel 1808.

Lyndon Johnson, il successore di Kennedy, nacque nel 1908.




John Wilkes Booth, l’assassino di Lincoln ,
nacque nel 1839.
Lee Harvey Oswald, l’assassino di Kennedy,
nacque nel1939.

Entrambi assassini venivano chiamati con tutti i tre nomi ed
entrambi composti da 15 lettere

e non e’ finito...........

Lincoln fu sparato in un teatro chiamato 'Ford.'
Kennedy fu sparato in una macchina Ford chiamata '
Lincoln ' made by 'Ford.'
Lincoln fu sparato in un teatro e il suo assassino si rifugio’ in un magazzino.
Kennedy fu sparato da un magazzino e il suo assassino si rifugio’ in un teatro.

Booth e Oswald i due assassini, entrambi furono
assassinati prima della loro udienza.
Inoltre...


Una settimana prima che
Lincoln venne sparato si trovava in una citta’ chiamata Monroe in Maryland .

Una settimana prima che Kennedy venne sparato, si trovava con
Marilyn Monroe.

Adesso un altra breve curiosita’ incredibile.....




1) Piega un biglietto di $20 a meta’(speriamo ne avete uno)...

2) Piegalo nuovamente, esattamente come nella foto.


3) Piega l’altra estremita’ come prima.



4)Adesso gira la banconota





Che coincidenza! Una piega geometrica crea una premonizione catastrofica stampata su un biglietto da $20 dollari



COINCIDENZA.....???? SARA’…!

Il primo era il pentagono con le fiamme







Poi le Torri Gemelle





e adesso guardate questo





11+9=20
Una tripla coincidenza sul biglietto da $20














domenica 16 novembre 2008

DOVE' ? CHI...?NON SO'....

video